XIV Giornata Nazionale del Trekking Urbano in programma martedì 31 ottobre 2017 a Follina

Chi ama gli enigmi, deve spostarsi a Follina, nel Chiostro dell’Abbazia per un percorso tra le antiche vie del paese, i palazzi storici e le opere d’arte. L’Abbazia Cistercense di Follina, nota dal 1146 come filiazione della più prestigiosa Chiaravalle di Milano, fu teatro di grandi splendori, sotto il patrocinio dei conti da Camino, ma fu anche teatro di assassinii e ladrocini. Per il trekking urbano 2017, la città di Follina propone la rievocazione in chiave misteriosa di un fatto accaduto nel medioevo e che ancora oggi è avvolto nel mistero. Durante e al termine della rappresentazione sono previsti dei ristori con il prodotto tipico del posto, il Prosecco Superiore DOCG e specialità del posto. A Follina la storia e la cultura si incontrano per tramandare ai visitatori il fascino di storie millenarie.

INFO PERCORSO:
Lunghezza: 5/6 chilometri – Difficoltà: bassa

PER INFORMAZIONI:
Info Point Turistico – Via Convento, 1 – Follina (TV) – Tel. 0438 971666
Ufficio IAT di Valdobbiadene – Piazza Marconi, 1 – Valdobbiadene (TV) – info@valdobbiadene.com – info@prolocofollina.it
www.turismofollina.it

PER PRENOTAZIONI:
Info Point Turistico – Via Convento, 1 – Follina (TV) – Tel. 0438 971666 – agenzia@ondaverdeviaggi.it
Prenotazione obbligatoria, fino ad esaurimento posti. Costo: 10 €, gratuito fino ai 12 anni

Scarica il programma.

UTO UGHI e i Filarmonici di Roma – Venerdì 03 novembre 2017 – ore 20.45

Abbazia S.Maria FOLLINA
Ass. Spiritualità Arte e Cultura in Abbazia
Venerdì 03 novembre 2017 – ore 20.45

UTO UGHI e i Filarmonici di Roma

L’appuntamento musicale più atteso dell’anno a Follina, la città dove l’acqua diventa musica

Descrivere a parole l’emozioni che si provano ad assistere al Concerto di Uto Ughi e i Filarmonici di Roma all’Abbazia S. Maria di Follina (Treviso) è molto difficile. L’acustica, definita tra le migliori in tutto il Veneto, l’espressioni del Maestro e le musiche suonate, rendono questo appuntamento qualcosa di unico ed indimenticabile.

Venerdì 3 Novembre 2017, nella magica e suggestiva Abbazia S. Maria di Follina, il concerto di Uto Ughi e i Filarmonici di Roma. Appuntamento che si ripete da oltre 25 anni e che è diventato ormai tradizione non solo per Follina ma anche per tutta la provincia di Treviso. Uno dei migliori concerti in tutto il Veneto, appuntamento imperdibile per tutti i fan del grande Maestro.
Uto Ughi a Follina, non è solo un Concerto ma è un vero momento di festa! Infatti sono diversi gli eventi collaterali organizzati in occasione di questo grande evento.

Musiche di Franz Jospeh Haydin, Gaetano Pugnani, Giovanni Battista Viotti, Antonín Dvořák, Niccolò Paganini.
Per Informazioni e Prevendite: www.concertoutoughi.it

PerLePrealpi 5ª edizione. Gruppo “Le Roe” – Gruppo Alpini di Follina e Hills Nordic Walking Domenica 15 Ottobre 2017

PerLePrealpi 5ª edizione. Gruppo “Le Roe” – Gruppo Alpini di Follina e Hills Nordic Walking Domenica 15 Ottobre 2017
Ritrovo ore 14.00 Chiesetta di San Nicolò a Pedeguarda di Follina (TV) partenza ore 14.30
PerLePrealpi è un’iniziativa che ha lo scopo di: valorizzare natura e cultura del nostro territorio, rafforzare la collaborazione tra le varie associazioni e promuovere in tutti gli escursionisti un atteggiamento di rispetto e cura dei percorsi.

Scarica la locandina evento

Banda di Follina in concerto – Domenica 1 ottobre 2017

Banda di Follina in concerto – Domenica 1 ottobre 2017 – Direttore Paolo Paoletti – Ingresso libero

La Banda di Follina nasce verso la fine degli anni ’50, sulle ceneri della gloriosa Banda del Lanificio Gaspare Paoletti (di circa 70 elementi).
Ha conosciuto diversi direttori: ricordiamo il M° Salvadoretti (allievo di Toscanini), il M° Gobbo, il M° Vettoretti che ha condotto il gruppo fino al 1998 quando, per motivi di salute, ha lasciato la direzione  M° Sossai, arrangiatore e compositore con particolari attenzioni verso la musica tradizionale popolare.
La Banda di Follina oggi è un’Associazione di Promozione Sociale formata da circa 25 suonatori dilettanti, di cui la metà sotto i 30 anni. Il genere musicale spazia dal rock, 50′ – 60′, marce, musiche da film, musica della tradizione popolare veneta, musica originale per orchestra di fiati, trascrizioni dal repertorio classico.
Attualmente il gruppo è seguito dal M° Paolo Paoletti.